Cerca

30 Aprile 2017

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | Scrivici | Newsletter | Facebook | Twitter | desktop

29/04/2017 EGITTO – VATICANO

Papa in Egitto: “qualsiasi estremismo non viene da Dio e non piace a Lui”


Papa in Egitto: “qualsiasi estremismo non viene da Dio e non piace a Lui”

Nella messa celebrata al Cairo Francesco esorta i cattolici egiziani a non avere “paura di aprire il vostro cuore alla luce del Risorto e lasciate che Lui trasformi la vostra incertezza in forza positiva per voi e per gli altri. Non abbiate paura di amare tutti, amici e nemici, perché nell’amore vissuto sta la forza e il tesoro del credente!”. “Per Dio, è meglio non credere che essere un falso credente, un ipocrita!”.




29/04/2017 EGITTO - VATICANO - ISLAM

Papa in Egitto: entusiasmo e ammirazione dai commenti in rete e sui media


Papa in Egitto: entusiasmo e ammirazione dai commenti in rete e sui media

Quattro i momenti salienti che hanno caratterizzato il primo giorno di Francesco in Egitto. Plausi e apprezzamenti per il coraggio mostrato dal pontefice: “Grazie per aver rischiato la tua sicurezza per noi”. E qualcuno vorrebbe una capitale egiziana, come oggi, “pulita, sgombra e di una bellezza particolare. Ricorda i tempi passati”. 

 




29/04/2017 EGITTO – VATICANO

Papa in Egitto: sacerdoti, “non abbiate paura” e siate guide del vostro gregge


Papa in Egitto: sacerdoti, “non abbiate paura” e siate guide del vostro gregge

Dedicato a sacerdoti, religiosi, religiose e seminaristi cattolici l’ultimo incontro di Francesco in Egitto. Non cedere alle tentazioni, che vanno dal farsi trascinare dalla delusione e dal pessimismo al lasciarsi dominare dall’invidia e cedere al pettegolezzo, dal sentirsi al di sopra degli altri al “camminare senza bussola” vivendo “con cuore diviso tra Dio e la mondanità”.




29/04/2017 INDONESIA

Jakarta, manifestazioni pubbliche di affetto e gratitudine per Ahok


Jakarta, manifestazioni pubbliche di affetto e gratitudine per Ahok

I cittadini vogliono esprimere la propria ammirazione. Ogni giorno in migliaia si recano al municipio. L'area antistante il palazzo inondata da cartelli e decorazioni floreali. Non si fermano le iniziative dei gruppi islamisti radicali contro il governatore cristiano. Il 9 maggio prossimo il verdetto del processo per blasfemia. Ahok: “Diffamato e odiato a causa della mia fede e delle mie idee”.

 




29/04/2017 GIAPPONE

Doraemon e altri fumetti per l’educazione etica dei bambini


Doraemon e altri fumetti per l’educazione etica dei bambini

Appariranno dal 2018 nei testi di educazione etica delle elementari per insegnare ai bambini “come comportarsi con gli altri” e a riflettere sulle loro scelte. 

 




29/04/2017 CINA

Tre anni di carcere per Li Heping, avvocato cristiano per i diritti umani


Tre anni di carcere per Li Heping, avvocato cristiano per i diritti umani

Il processo condotto a porte chiuse. È uno degli avvocati e attivisti per i diritti arrestati nel luglio 2015. Durante la prigionia Li ha subito torture. In assenza di reati durante la sospensiva non dovrà scontare la  pena.




28/04/2017 EGITTO – VATICANO

Papa in Egitto: l’ecumenismo del sangue unisce copti e cattolici


Papa in Egitto: l’ecumenismo del sangue unisce copti e cattolici

Francesco e il patriarca Tawadros II affermano la volontà di andare avanti nel cammino verso la piena unità. Preghiera nella chiesa colpita da un attentato in dicembre. “Come unica è la Gerusalemme celeste, unico è il nostro martirologio, e le vostre sofferenze sono anche le nostre sofferenze”.




28/04/2017 EGITTO – VATICANO

Papa in Egitto: l’Egitto chiamato a condannare violenza e povertà in Medio Oriente


Papa in Egitto: l’Egitto chiamato a condannare violenza e povertà in Medio Oriente

Nel discorso alle autorità Francesco sottolinea ruolo e responsabilità del Cairo nel futuro della regione. “Di fronte a uno scenario mondiale delicato e complesso, che fa pensare a quella che ho chiamato una ‘guerra mondiale a pezzi’, occorre affermare che non si può costruire la civiltà senza ripudiare ogni ideologia del male, della violenza e ogni interpretazione estremista che pretende di annullare l’altro e di annientare le diversità manipolando e oltraggiando il Sacro Nome di Dio”.




28/04/2017 EGITTO – VATICANO

Papa in Egitto: l’avvenire dipende dall’incontro di religioni e culture


Papa in Egitto: l’avvenire dipende dall’incontro di religioni e culture

Francesco al Cairo interviene alla Conferenza di pace promossa da Al-Azhar. Mai la violenza nel nome di Dio. “Senza cedere a sincretismi concilianti, il nostro compito è quello di pregare gli uni per gli altri domandando a Dio il dono della pace, incontrarci, dialogare e promuovere la concordia in spirito di collaborazione e amicizia”.




28/04/2017 INDONESIA

West Java, donne indonesiane: Matrimoni infantili, violenze sessuali e inquinamento peccato per l’islam


West Java, donne indonesiane: Matrimoni infantili, violenze sessuali e inquinamento peccato per l’islam

Al Congresso nazionale delle imam emesse tre fatwa. “I matrimoni infantili contrari alla legge islamica”. Sollecitato l'aumento da 16 a 18 anni dell’età per il matrimonio delle donne. Ogni anno 340 mila spose bambine indonesiane. “Violenza sessuale proibita, anche nel matrimonio”. In Indonesia 16.217 aggressioni nel solo 2016. “Illecita la distruzione della natura per lo sviluppo economico”.




28/04/2017 BANGLADESH

Bangladesh alluvionato: distrutto il raccolto di riso. Il governo ritarda gli aiuti della Caritas


Bangladesh alluvionato: distrutto il raccolto di riso. Il governo ritarda gli aiuti della Caritas

Le piogge incessanti hanno inondato cinque distretti. 300mila agricoltori sono allo stremo. Tutta la produzione di riso boro è danneggiata. Tonnellate di pesci morti per la carenza di ossigeno nelle acque. I contadini non sanno come ripagare i debiti e sfamare le famiglie.




28/04/2017 EGITTO - ISLAM

Cairo, dalla conferenza di al-Azhar il tentativo di uscire dal binomio islam e violenza


Cairo, dalla conferenza di al-Azhar il tentativo di uscire dal binomio islam e violenza

L'incontro voluto con forza dal presidente egiziano al-Sisi per combattere l’ideologia dello Stato islamico. Vescovo copto-ortodosso di Tanta: Al terrorismo rispondiamo con la pace. Dietro le violenze il binomio fondamentalismo/relativismo. L’annoso problema della esegesi del Corano.

 




28/04/2017 ISLAM-VATICANO-EGITTO

Un musulmano scrive al papa : Caro papa Francesco,..


Un musulmano scrive al papa : Caro papa Francesco,..

L’ammirazione per la carità mostrata dal pontefice verso i rifugiati musulmani siriani, per il suo spingere all’amore e nel denunciare l’odio. “I nostri ulema non sono così” e non denunciano l’odio di Daesh e non fanno nulla per i cristiani. La richiesta perché nel viaggio in Egitto, spinga il presidente al Sisi e Al Azhar alla riforma dell’islam. Senza di questo Al Azhar rischia di essere l’accademia del fondamentalismo mondiale. Dal nostro amico e collaboratore Kamel Abderrahmani.




28/04/2017 COREA DEL SUD - USA

Seoul e Washington discutono su chi deve pagare il sistema antimissilistico


Seoul e Washington discutono su chi deve pagare il sistema antimissilistico

I costi ammontano a circa un miliardo di dollari. Trump: “Sarebbe opportuno pagassero”. Seoul: “Il governo sudcoreano fornisce sito e strutture, gli Stati Uniti pagano l'installazione e la gestione”. Washington: “Rinegoziare o terminare” l’accordo di libero scambio.




28/04/2017 EGITTO - VATICANO

Le odierne piaghe d'Egitto


Le odierne piaghe d'Egitto

Il Paese che papa Francesco va ad incontrare è afflitto da un’economia fallita, da sovrappopolazione, corruzione, inquinamento, terrorismo e fatalismo. Ma è sede di un tesoro molto più grande della sua plurimillenaria storia: il cuore gioioso del suo popolo.




28/04/2017 EGITTO - VATICANO - ISLAM

L’Egitto in festa (e in massima allerta) pronto ad accogliere papa Francesco


L’Egitto in festa (e in massima allerta) pronto ad accogliere papa Francesco

Il presidente della Repubblica al-Sisi ha supervisionato di persona l’apparato di sicurezza. Il Cairo vuole mostrare un Paese tollerante, fraterno e solidale. Oggi l’intervento alla conferenza di pace di al-Azhar. Oltre 35mila persone (accreditate) per la messa di domani all’accademia dell’aeronautica. Ancora minacce estremiste contro i cristiani a Minya. 

 




27/04/2017 TIBET - CINA

Il Tibet ricorda il Panchen Lama, da 22 anni detenuto in segreto da Pechino


Il Tibet ricorda il Panchen Lama, da 22 anni detenuto in segreto da Pechino

Gedhun Choekyi aveva sei anni quando fu rapito, e da allora non si hanno notizie. I tibetani lo ricordano il giorno del suo 28mo compleanno. Pechino cerca di imporre le sue scelte sul futuro del buddismo tibetano, ma i tibetani chiedono il rilascio del monaco.




27/04/2017 CINA-VATICANO

Heilongjiang, raid della polizia alla messa di una comunità cattolica sotterranea


Heilongjiang, raid della polizia alla messa di una comunità cattolica sotterranea

L’operazione è stata lanciata in cooperazione fra l’Ufficio affari religiosi, la pubblica sicurezza e il Fronte unito. Il vescovo di Wenzhou, sequestrato prima di Pasqua è tornato in diocesi. Mons. Guo Xijin di Mindong è ancora nelle mani della polizia. Si accresce lo scontro con il Vaticano.




27/04/2017 EGITTO – VATICANO

Gesuita indiano: il papa in Egitto farà storia. Una visita per la pace


Gesuita indiano: il papa in Egitto farà storia. Una visita per la pace

P. Bimal Kerketta vive in Egitto da 14 anni. Papa Francesco è un “uomo di pace, che ha resistito al terrore e all’estremismo con grande coraggio e saggezza”. “Il popolo egiziano lo ama perché nonostante gli attentati alle due chiese copte non ha rimandato il suo viaggio pastorale”.




27/04/2017 INDONESIA

West Java, donne musulmane a congresso: No alla poligamia


West Java, donne musulmane a congresso: No alla poligamia

L'incontro mirava a rafforzare il ruolo delle religiose nella diffusione degli insegnamenti islamici. Le religiose hanno discusso e rilasciato alcune fatwa. Rafforzare il ruolo della donna nell’islam in contrasto alla propaganda dei gruppi estremisti. Le donne musulmane come “agenti di cambiamento”. La poligamia causa violenza e non è parte degli insegnamenti islamici.




27/04/2017 ISRAELE - SIRIA

Ex ministro israeliano conferma i contatti fra l’Isis e lo Stato ebraico


Ex ministro israeliano conferma i contatti fra l’Isis e lo Stato ebraico

Moshe Ya’alon, ex titolare della Difesa, ha parlato di “scuse” di Daesh per aver colpito elementi dell’esercito israeliano. Il riferimento è a uno scambio di colpi del novembre scorso nelle Alture del Golan. In via ufficiale Israele ha assunto una posizione “neutrale” nel conflitto siriano. Ma opererebbe in aiuto dei gruppi [anche jihadisti] anti-Assad (e Iran).

 




27/04/2017 VATICANO

Papa: la vita del cristiano non è testimonianza di un’idea , ma di obbedienza a Dio


Papa: la vita del cristiano non è testimonianza di un’idea , ma di obbedienza a Dio

Diventare “testimone di obbedienza” è “una grazia dello Spirito Santo” e dobbiamo chiederlo, “è una grazia da chiedere: ‘Padre, Signore Gesù, inviatemi il vostro Spirito perché io divenga un testimone di obbedienza’, cioè un cristiano”.

 




27/04/2017 ISRAELE - PALESTINA

Marwan Barghouti, il ‘Nelson Mandela’ palestinese


Marwan Barghouti, il ‘Nelson Mandela’ palestinese

Il grande statista israeliano presenta la personalità del leader palestinese, in prigione da 15 anni. È il promotore dello sciopero della fame portato avanti dai detenuti, che richiedono migliori condizioni di vita nelle prigioni. Il suo carisma riunisce le divisioni palestinesi fra Fatah e Hamas. Forse è per questo che Israele non lo libera.




27/04/2017 SRI LANKA

Sri Lanka, tonnellate di rifiuti non smaltiti. È emergenza nazionale


Sri Lanka, tonnellate di rifiuti non smaltiti. È emergenza nazionale

La crisi dei rifiuti emerge in seguito alla valanga di immondizia che ha sepolto un’intera baraccopoli alla periferia di Colombo. Card. Ranjith lancia un appello al governo. Una nuova area di smaltimento individuata a Muthurajawela, ma la popolazione e leader cattolici si oppongono.




27/04/2017 COREA - USA - CINA

Gli Usa dispiegano il Thaad. Trump ritratta i messaggi di guerra contro Pyongyang


Gli Usa dispiegano il Thaad. Trump ritratta i messaggi di guerra contro Pyongyang

L’intelligence Usa: “Fare pressione sul Nord con sanzioni economiche e diplomazia”. L’ammiraglio Harry Harris: “riportare alla ragione Kim Jong-un”. Le truppe Usa in Corea del Sud cominciano a schierare il controverso sistema antimissilistico. Scontri tra residenti e polizia: 10 feriti.  L’ira di Pechino e le ritorsioni economiche sul Sud.




27/04/2017 GERMANIA - SIRIA - ISLAM

Io, jihadista convertito, dall’Isis a cristiano: spada e Kalashnikov non portano a Dio


Io, jihadista convertito, dall’Isis a cristiano: spada e Kalashnikov non portano a Dio

Hassan Abu Hamza ha voluto chiamarsi Paolo, in memoria del santo come lui di origini siriane. Egli intende ripercorrerne le orme in tema di tolleranza, dopo essere stato un feroce persecutore. In rete e sui social vi è chi lo accusa di aver tradito l’islam. Altri pensano sia un “tentativo di Daesh di infiltrare” combattenti in Europa.

 




27/04/2017 HONG KONG-CINA

Arrestati 9 attivisti ‘in preparazione alla visita di Xi Jinping’ a Hong Kong


Arrestati 9 attivisti ‘in preparazione alla visita di Xi Jinping’ a Hong Kong

Gli arrestati sono tutti membri di gruppi che lottano per la democrazia. Si vuole “spaventare” l’opinione pubblica. La Cina esclude riforme politiche entro i prossimi 10 anni. La Ue: il suffragio universale darebbe più solidità al governo del territorio.




27/04/2017 SIRIA

Damasco, “enorme” esplosione nei pressi dell’aeroporto. Sospetti su raid israeliano


Damasco, “enorme” esplosione nei pressi dell’aeroporto. Sospetti su raid israeliano

Lo scoppio, avvertito anche nella capitale, ha investito un serbatoio di carburante e alcuni magazzini nei pressi dello scalo. Secondo al-Manar a causarla è stato un raid aereo dell’aviazione israeliana. Danneggiate strutture logistiche di Hezbollah in Siria. Non risultano vittime o feriti. 

 




26/04/2017 NEPAL

Kathmandu, rogo alla cattedrale dell’Assunzione. Vicariato: preghiamo per la pace


Kathmandu, rogo alla cattedrale dell’Assunzione. Vicariato: preghiamo per la pace

Il 18 aprile alcuni sconosciuti hanno appiccato il fuoco e carbonizzato la residenza del parroco. Le indagini non hanno portato ad alcun arresto. Nel 2009 in un altro attentato morirono tre fedeli. “Non siamo scoraggiati, continueremo con le nostre responsabilità”. “Non possiamo più sopportare persecuzioni e violenze”.




26/04/2017 LIBANO - EGITTO - VATICANO

Francesco in Egitto per rafforzare la “sana laicità” di Benedetto XVI contro l’estremismo


Francesco in Egitto per rafforzare la “sana laicità” di Benedetto XVI contro l’estremismo

La conferenza di al-Azhar ha rinnovato le fondamenta dei rapporti tradizionali fra mondo materiale e spirituale nell’islam. Leader musulmano: Basi più chiare nel dialogo con i cristiani. L’insegnamento del papa emerito nel rapporto fra religione e politica e la differenza fra cristianesimo e Occidente.

 




26/04/2017 CINA

Xinjiang, cinque cristiani protestanti condannati fino a cinque anni di carcere


Xinjiang, cinque cristiani protestanti condannati fino a cinque anni di carcere

Erano parte di un gruppo di 40 cristiani riuniti per studiare la Bibbia. Gli arresti durante la riunione per “adunata al fine di interrompere l'ordine sociale”. Per due volte i procuratori hanno rimandato il caso per ulteriori indagini prima di incriminarli. Tutti si sono dichiarati non colpevoli e ricorreranno in appello




26/04/2017 INDIA

Madhya Pradesh: dopo otto anni, vescovo assolto dall’accusa di conversione forzata


Madhya Pradesh: dopo otto anni, vescovo assolto dall’accusa di conversione forzata

Mons. Mathew Vaniakizhakkel è il vescovo emerito di Satna. Insieme a cinque cattolici, nel 2009 egli è stato denunciato per conversione, cospirazione e disturbo della pace tra le religioni. L’accusatore poi si è pentito e ha chiesto perdono. Leader cristiano: “La legge anticonversione è uno strumento per molestare i cristiani”.




26/04/2017 VATICANO

Papa: in un mondo dominato dal denaro, rimettere al centro la persona


Papa: in un mondo dominato dal denaro, rimettere al centro la persona

Videomessaggio di Francesco al TED 2017. Il progresso scientifico e tecnologico non deve accrescere il divario tra nazioni e popoli. La “rivoluzione della tenerezza”, che è “usare gli occhi per vedere l’altro, usare le orecchie per sentire l’altro, per ascoltare il grido dei piccoli, dei poveri, di chi teme il futuro”. “Anch’io sono nato in una famiglia di migranti” e “anch’io avrei potuto essere tra gli ‘scartati’ di oggi”. Perciò nel mio cuore rimane sempre quella domanda: “Perché loro e non io?”






Cerca
AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153
desk@asianews.it


GLACOM®